Allianz: profitti in crescita nel 2016

Calano però i ricavi (-2,2%). Le masse dell'asset management salgono del 6,1%. Ridotta il portafoglio di Btp a 24 miliardi di euro
17/02/2017 | Massimo Morici

Il gruppo assicurativo finanziario tedesco Allianz ha chiuso il 2016 con un utile netto di 6,9 miliardi di euro, in aumento del 4% rispetto ai 6,6 miliardi del 2015. I ricavi sono stati di 122,4 miliardi di euro, in calo del 2,2% in confronto ai 125,2 miliardi di euro dell'anno precedente, mentre l'utile operativo è di 10,8 miliardi (+0,9%). Per quanto riguarda l'ultimo trimestre del 2016, l'utile netto è cresciuto del 23% a 1,7 miliardi, i ricavi sono saliti dello 0,9% a 30 miliardi e l'utile operativo del 9,3% a 2,8 miliardi. Il colosso ha annunciato il lancio di un buy back di 3 miliardi di euro per acquistare 19,1 milioni di azioni che rappresentano circa il 4,2% del capitale.

Secondo i dati diffusi poco fa dalla compagni assicurativa, il livello di capitalizzazione secondo i parametri Solvency II a fine 2016 ammonta al 218%, in aumento dal 200% dell'anno precedente. Andando a esaminare i settori di attività, quello Vita e Salute ha visto il maggior progresso dell'utile operativo: +9,3% a 4,1 miliardi di euro, quando nel 2015 aveva registrato un piu' limitato +2,2%. Per quanto riguarda il Danni/Infortuni, c'e' stato un calo dell'utile operativo del 4,2%, soprattutto a causa di risultati piu' deboli degli investimenti. Inn merito all’asset management (il gruppo controlla anche l’americana PIMCO), c’è stato un +6,1% di crescita degli asset gestiti.

Nel 2016 il gruppo Allianz ha ridotto il portafoglio in titoli di Stato italiani a 24,8 miliardi di euro, da 29,3 miliardi nel 2015. In percentuale Allianz ha in portafoglio il 12% di bond italiani, su un totale di 213,6 miliardi (nel 2015 il totale era pari a 217,5 miliardi), il 18% di bond francesi a 38,4 miliardi (39,2 miliardi nel 2015) , il 12% di bond tedeschi a 26,3 miliardi (26,4 miliardi), il 5% di bond spagnoli a 11,7 miliardi (9,9 miliardi) e il 7% di Treasuries a 16 miliardi (15,2 miliardi). Resta zero, infine, il rischio Paese sulla Grecia.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.