Anasf, tutti i nomi della nuova squadra di Bufi

Il neo eletto Consiglio Nazionale dell'Anasf ha nominato, nella riunione del primo dicembre 2015, gli otto componenti del Comitato Esecutivo. Tra i nomi nuovi Alma Foti e Marco Deroma.
02/12/2015 | Francesco D'Arco

Il neo eletto Consiglio Nazionale dell'Anasf ha nominato, nella riunione del primo dicembre 2015, gli otto componenti del Comitato Esecutivo chiamati a governare l'associazione per i prossimi quattro anni insieme al presidente Maurizio Bufi

 

Rispetto al Comitato uscente si segnala la conferma di Gian Franco Giannini Guazzugli, che assume la carica di vicepresidente, lasciando il ruolo di vicepresidente vicario a Marco Deroma che, ricordiamolo, si è distinto alle elezioni per aver ricevuto il maggior numero di voti. Confermati anche Fabrizio Alessandrini, Felice Graziani, Ferruccio Riva e Mario Castelli (che ricopriva nel comitato uscente il ruolo di vicepresidente). Mentre fanno il loro ingresso nel neo-Comitato Esecutivo Alma Foti (unica donna dell'organo sociale) e Luigi Antonio Criscione, che sostituisce l'uscente Dante Filippini nel ruolo di tesoriere.

 

Rispetto al precedente Comitato Esecutivo restano fuori, oltre a Filippini, Vania Franceschelli e Franco Colombo. Quest'ultimo riceve però l'incarico di presidente del Consiglio Nazionale che resta in carica quattro anni e, come da Statuto, avrà il compito di convocare e presiedere il Consiglio Nazionale, formulare l’ordine del giorno di concerto con il Direttore Generale dell’Anasf, promuovere la costituzione di commissioni di lavoro tra i membri del Consiglio Nazionale e di verificarne lo svolgimento.

 

Il Consiglio Nazionale, nella riunione odierna, ha altresì definito le aree tematiche di interesse generale, i cui responsabili verranno nominati dal Presidente Maurizio Bufi, che li sceglierà tra i componenti del Comitato Esecutivo. Le aree definite sono: Evoluzione della professione e Estero; Decentramento e Sviluppo associativo; Marketing e Eventi; Formazione e Rapporti con le Università; Tutele e ricambio generazionale; Rapporti con il Consiglio Nazionale e le partecipate; Educazione finanziaria e Rapporti con i risparmiatori.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.