Assosim, entrano Turquoise e DLA PIPER

Entrambi i nuovi ingressi sono parte di network internazionali, a dimostrazione che la sfida sui mercati non si limita più all’ambito domestico
02/01/2023 | Redazione Advisor

Assosim, Associazione Intermediari Mercati Finanziari, comunica l’ingresso tra le associate del sistema multilaterale di negoziazione Turquoise Europe e, tra gli aderenti, dello Studio legale internazionale DLA PIPER. 

Entrambi i nuovi ingressi sono parte di network internazionali, a dimostrazione che la sfida sui mercati non si limita più all’ambito domestico e a conferma del buon lavoro svolto da Assosim in termini di ampia rappresentanza.    Marco Ventoruzzo, Presidente di Assosim, ha dichiarato: "Siamo molto lieti di accogliere all’interno della nostra comunità due player così importanti nello scenario internazionale, quali Turquoise Europe e DLA PIPER.

Con Turquoise Europe, sale a sei il numero delle sedi di negoziazione oggi rappresentate in Assosim, il che dimostra la grande vivacità del settore, la continua innovazione tecnologica e le opportunità per intermediari e investitori. Per quanto riguarda invece DLA PIPER siamo certi che il suo ampio e strutturato team di professionisti potrà apportare un grande contributo di conoscenza e stimoli ai lavori dei comitati nei quali vengono assunte le decisioni di policy di Assosim. La possibilità stessa di fare affidamento sul network internazionale dello studio, attivo nei principali Paesi Europei (e oltre), aiuterà la prospettiva comparata dell’Associazione, importante per interloquire in Europa.

Adam Wood, Head of Turquoise Europe, LSEG ha sottolineato: “Siamo lieti di far parte di questa prestigiosa associazione. La nostra adesione ad Assosim è pienamente in linea con la nostra ambizione di far crescere ulteriormente la nostra presenza in Europa attraverso una partecipazione attiva in uno dei maggiori mercati europei, l'Italia. Siamo impazienti di lavorare in stretta cooperazione con Assosim e i suoi membri per gli anni a venire, collaborando grazie alla nostra expertise internazionale e alle nostre competenze in materia di infrastrutture di mercato per portare ulteriori innovazioni e soluzioni ai professionisti del mercato”. 

Luciano Morello, Partner di DLA Piper responsabile del dipartimento Finance, Projects & Restructuring in Italia, ha commentato: “Siamo orgogliosi di entrare a far parte di Assosim, un passo che definirei quasi naturale per uno studio che vede nel settore finanziario e del mercato dei capitali una delle forze trainanti della propria attività, contando solo nel nostro paese oltre 60 professionisti attivi in questo specifico ambito. Lo studio assiste in Italia e all’estero le principali banche di investimento e commerciali, intermediari finanziari e società di gestione del risparmio, società pubbliche e private ed enti governativi, pertanto, con il coordinamento dei colleghi Agostino Papa e Nicoletta Alfano del team di Investment Funds e Financial Services, cercheremo di mettere a disposizione dell’Associazione la nostra esperienza non soltanto su tematiche regolamentari più tradizionali, anche su temi nuovi, ma sempre più rilevanti per il nostro mondo, quali FinTech e ESG”.     

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.