Finanza & Futuro: 7 nuovi consulenti nel Nord Italia

La rete si rafforza in Lombardia, Veneto e Piemonte
21/02/2018 | Massimo Morici

Finanza & Futuro, la rete dei consulenti finanziari del gruppo Deutsche Bank, si arricchisce di ben 7 nuovi consulenti nell’area Nord. In Lombardia si uniscono alla squadra di Finanza & Futuro Andrea Gaggi e Gino Picci, entrambi provenienti da Banca Mediolanum, mentre in Friuli-Venezia Giulia, a Udine, entra nel team Adriano Buiani, ex Banca Popolare di Vicenza. In Veneto, a Padova, il team si arricchisce di ben 3 professionisti: Gianni Basso, Lorenzo Mazzetto e Elisabetta Nalon, tutti provenienti da Veneto Banca.

Infine in Piemonte, per l’area di Domodossola, arriva Roberto Riva anche lui ex Veneto Banca. Tutte le risorse riportano al Network Manager Nord di Finanza & Futuro Danilo Bazzini. "Finanza & Futuro sta accelerando sulla crescita. A confermarlo l’inserimento costante di nuovi professionisti, 13 da inizio anno, che arricchiscono la nostra rete di valore e competenze su tutto il territorio italiano, per offrire ai nostri clienti un servizio unico" ha commentato Dario Di Muro (nella foto), amministratore delegato di Finanza & Futuro, che nell’area Nord può contare su 569 consulenti, 53 uffici e 6,7 miliardi di euro di masse in gestione. Sul territorio nazionale i consulenti sono oltre 1.300, con portafogli medi di elevata qualità superiori a 11 milioni di euro e 14,5 miliardi di patrimonio in gestione a livello nazionale.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.