Morgan Stanley, Salvatore Orlacchio responsabile dei mercati obbligazionari

L'italiano che prende il posto di Jakob Horder, sarà head of fixed income per l’area EMEA
24/10/2019 | Lorenza Roma

Morgan Stanley nomina Salvatore Orlacchio head of fixed income per l’area EMEA (Europa, Medio-Oriente e Africa). Nato a Ischia e arrivato nella società nel 1997, prende il posto di Jakob Horder, che ha assunto l’incarico di global head of macro, e conserverà la supervisione del sales team EMEA.

 

Orlacchio oltre ad essere managing director fa parte del global fixed income operating commitee e del securities operating commitee. Dopo una laurea in Economia e Commercio presso l'Università di Napoli ed un Master of Science in Economia e Finanza presso la Warwick Business School, vanta una lunga esperienza nei servizi di consulenza alle istituzioni finanziarie su tematiche relative ai mercati dei capitali, al risparmio gestito ed alla gestione dei rischi finanziari. 

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.