Copernico SIM nuovo responsabile sviluppo della rete

E' Marco Iacobone, 42 anni romano, che coadivuerà la società su tutto il territorio nazionale sia nell’ambito della consulenza indipendente che dipendente, con un particolare focus sulle figure professionali senior
11/03/2020 | Greta Bisello

Copernico SIM nomina Marco Iacobone responsabile sviluppo della rete. Iacobone, 42 anni, romano e laureato all’Università La Sapienza di Roma con Master di Specializzazione in Gestione delle Risorse Umane e Management della Formazione presso la Business School de Il Sole 24 Ore, vanta un’importante esperienza nel settore delle Risorse Umane presso primarie realtà italiane, iniziata in Edison e proseguita all’interno di realtà multinazionali, fino a Progetto SIM, che lascia per entrare in Copernico SIM.

Nella sua carriera Marco Iacobone si è occupato di human resources nella loro interezza e in ambiti e contesti diversi, con una particolare specializzazione nella ricerca, selezione, formazione e gestione del personale.

“Sono stato immediatamente attratto dalle peculiarità di un settore, quello del risparmio gestito, che si presenta come un ecosistema tendenzialmente più chiuso di altri business ma al quale si possono applicare criteri professionalizzanti tipici di altri rami produttivi ottenendo risultati interessanti - dichiara Iacobone -. Questo vale soprattutto per le realtà indipendenti particolarmente vicine alle esigenze del consulente e del cliente, e Copernico SIM da questo punto di vista rappresenta un ambiente ideale”. Iacobone coadiuverà la società nello sviluppo della rete su tutto il territorio nazionale, sia nell’ambito della consulenza indipendente che dipendente, con un particolare focus sulle figure professionali senior.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.