BNL-BNP Paribas Life Banker, entrano 27 nuovi CF

Sono ora oltre 500 le risorse, di cui 60 agenti dipendenti, attive su tutto il territorio nazionale
29/09/2020 | Redazione Advisor

Importante risultato di BNL-BNP Paribas Life Banker nel recruiting, attività che non si è fermata neanche nei mesi estivi e nel periodo più intenso della Pandemia. Nelle scorse settimane sono stati selezionati e inseriti nella rete 27 nuovi consulenti finanziari e sono ora oltre 500 le risorse (di cui 60 agenti dipendenti) attive su tutto il territorio nazionale.

Nel dettaglio: Davide Cellamare a Milano; Sergio Cimarella a Catania; Raffaele Coppola ad Angri (SA); Cinzia Decina a Frascati; Valerio Falcone a Cava dei Tirreni (SA); Vincenzo Ferri a Pisa; Giuseppe Gernone a Bari; Luigi Iovine a Napoli; Lucia La Porta a Napoli; Paolo La Porta a Napoli; Stefano Lelli a Roma; Marco Lupi a S. Benedetto del Tronto; Angela Massa a Cava dei Tirreni; Giampaolo Notari a Salerno; Michele Rinaldi a Salerno; Roberto Rinaldi a Salerno; Massimo Rossi e Ciro Salerno, entrambi a Cava dei Tirreni.

Continua anche la selezione di giovani da far crescere nel settore della consulenza finanziaria, a conferma dell’impegno e dell’attenzione della Rete ai profili junior di qualità: Pietro Ballarò a Palermo; Gianluca Cappiello ad Aversa; Luca Cataldo a Catania; Guglielmo D’Amore a Catania; Giuliano Depresbiteris a Pisa; Francesco Gentile a Catania; Doriana Lamia a Palermo; Matteo Leanza a Catania; Marco Sebeto ad Enna.

A settembre, inoltre, gli asset totali di BNL-BNP Paribas Life Banker hanno superato la soglia degli 8 miliardi, di cui 1,5 gli impieghi, in anticipo rispetto al piano industriale della Rete. Durante questo mese infine, si è svolta la seconda convention annuale “Life Banker General Meeting 2020”. In modalità digitale – già sperimentata con successo in precedenti eventi della Rete - hanno partecipato i banker e i loro manager, i Direttori Territoriali BNL e il Vice DG della Banca e Responsabile della “Divisione Commercial Banking e Reti Agenti”, Marco Tarantola. Un’occasione nella quale si è ulteriormente confermata la vicinanza e la sinergia tra la Banca e la Rete, condividendo strategie e ambizioni, guardando al futuro.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.