CheBanca!: infornata di consulenti, ne entrano 8

Continua la crescita della rete che, con i nuovi ingressi degli ultimi due mesi, raggiunge quota 422 professionisti
07/10/2020 | Redazione Advisor

Continua la crescita della rete CheBanca! che, con i nuovi ingressi degli ultimi due mesi, raggiunge quota 422 professionisti. Otto nuovi consulenti finanziari hanno, infatti, scelto di entrare a far parte del progetto guidato dal direttore centrale Duccio Marconi. In Piemonte segnaliamo l’ingresso a Torino di Andrea Dalla Porta (43 anni), professionista con oltre 21 anni di esperienza nel settore, proveniente da Banca Generali.

Dalla Porta ha deciso di entrare a far parte della rete dei Consulenti Finanziari di CheBanca! “per gli elementi distintivi di efficienza e di innovazione, per la flessibilità garantita dalla piattaforma aperta, oltre per la solidità che contraddistingue il Gruppo Mediobanca”. La squadra di Torino si rafforza inoltre con l’ingresso di Anna Cialdella (50 anni), ex Banca del Piemonte.

Si uniscono alla squadra della Lombardia due professionisti provenienti da Allianz Bank: Paolo Donati (54 anni) a Bergamo e Antonio Bellintani (52 anni) a Mantova. Entrambi ricopriranno il ruolo di Mediobanca Financial Advisor (ruolo creato alla rete dei consulenti finanziari CheBanca! e attribuito ai professionisti con portafogli superiori a €50m) mettendo a fattor comune la loro pluriennale esperienza con la qualità e i contenuti che il Gruppo esprime da anni nella consulenza patrimoniale a servizio di imprenditori ed imprese.

Nuovo ingresso anche a Roma con Filomena Olivieri (62 anni), proveniente da Sanpaolo Invest SIM. Si segnalano infine tre nuovi ingressi nel Sud Italia: Maurizio Costa (59 anni) ex Banca Widiba a Napoli, Gaetano Panarello (51 anni) ex Banca Fideuram a Catania e Osvaldo Conte (45 anni) ex Banca Patrimoni Sella a Lecce.

“Sono orgoglioso che professionisti di grande esperienza abbiano scelto di entrare a far parte del nostro progetto - commenta Duccio Marconi, direttore centrale consulenti finanziari di CheBanca!. Continueremo con il nostro programma di reclutamento anche nei prossimi mesi, in linea con quanto definito nel piano strategico di Gruppo al 2023 – conclude Marconi”.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.