Banca Mediolanum, boom di ingressi a marzo

Sono 33 i nuovi professionisti inseriti nel terzo mese dell'anno che porta il numero totale dei nuovi family banker aggiunti nel primo trimestre a 93
21/04/2021 | Marcella Persola

Trentatre nuovi ingressi nel solo mese di marzo. E' questo il dato relativo ai nuovi professionisti che si sono aggiunti a Banca Mediolanum nel terzo mese dell'anno. Questo dato porta il numero dei nuovi inserti a 93 nuovi Family Banker inseriti da inizio anno, un record per la banca.

 

Dei 33 nuovi professionisti 13 provengono dal settore bancario e assicurativo, «segno che la vocazione a portare benessere finanziario alle persone che si affidano a noi si trova anche nei talenti maturati in altri settori» sostiene Stefano Volpato, direttore commerciale di Banca Mediolanum. «Poi ci sono i colleghi provenienti dal mondo bancario tradizionale, anche da posizioni rilevanti, che hanno scelto Banca Mediolanum come la dimensione più adatta per esprimere le proprie qualità. A tutti loro dico di amare fino in fondo questa professione. E’ un mestiere di grande responsabilità. Si prendono per mano i sogni e i sacrifici di una famiglia per dare loro il giusto valore. Valore espresso da strategie evolute che permettono, attraverso un approccio automatico e graduale, di adottare comportamenti virtuosi e di cogliere tutte le opportunità che i mercati sono in grado di offrire».

 

Ecco alcuni dei nuovi professionisti di marzo. In Banca Widiba, Lamberto Di Pietro ricopriva il ruolo di recruiting manager. Ora sarà operativo a Teramo.

Sulla piazza di Brescia entra Mauro Fogliata, ex consulente finanziario in Banca Popolare di Sondrio. Anche Benedetta Mariani lavorava in Banca Popolare di Sondrio, era assistente alla clientela privata e aziendale. Opererà a Monza e Brianza.

Da BPM arrivano Antonio Casciello, ex gestore imprese e Roberto Bonizzi, ex gestore personal e vicario di filiale. Casciello sarà operativo a Treviso, mentre Bonizzi a Lodi.

Provengono da Ubi Banca Paolo Vigna, ex gestore privati e Donato Biasco, ex addetto clienti e consulente famiglia e privati. Vigna opererà a Novara, mentre Biasco a Lecce.

Chiude la tornata Diana Morzia, ex consulente first per Unicredit. Sarà attiva a Bergamo.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.