Zurich Bank, in Lombardia entra una bancaria di grande esperienza

A dare il benvenuto a Federica Lavatelli è il group manager Marco Bortolussi: “Durante il lockdown ha percepito l'importanza di poter offrire ai clienti un supporto personalizzato, finanziario ma anche emotivo, che va oltre gli orari e i confini fisici dello sportello bancario”
25/01/2023 | Daniele Riosa

Zurich Bank inizia il 2023 con il botto. Nella Rete di Marco Bortolussi, group manager della Lombardia, entra Federica Lavatelli che vanta un’esperienza di quasi 15 anni presso la Banca Popolare di Sondrio.

Prorpio Botolussi, tramite il suo profilo LinkedIn, annuncia l’ingresso della nuova consulente: “È con grande piacere che do un caloroso benvenuto a Federica Lavatelli: primo codice Zurich Bank del 2023! Quella di Federica è stata una decisione ponderata, come è giusto che sia, nata durante il lockdown grazie all'intuizione di Alessandro Fornaroli e con il preziosissimo contributo della docente Elena Marta C. de Robertis".

"Proprio in quella difficile situazione sociale - continua il manager - ha percepito l'importanza di poter offrire ai clienti un supporto personalizzato, finanziario ma anche emotivo, che va oltre gli orari e i confini fisici dello sportello bancario. Da quel momento è maturata in Federica la consapevolezza che il consulente finanziario è l'interlocutore più adatto a rispondere alle esigenze economico-finanziarie degli italiani nella gestione dei propri risparmi”.

Bortolussi conclude ringraziando "tutti i colleghi del mio team che l'hanno accolta dapprima in Deutsche Bank e adesso in Zurich Bank. Il suo ingresso nella nostra rete contribuirà ad aumentare l’alta professionalità che ci contraddistingue e ad aggiungere valore in un gruppo importante come quello che rappresentiamo in Lombardia. Insieme faremo un grande lavoro per il futuro! In bocca al lupo”.

Federica Lavatelli, commentando il post di benvenuto del group manager della Lombardia, scrive che “il miglior ringraziamento sarà dimostrare che la vostra fiducia è ben riposta. Grazie a tutti coloro che hanno creduto e continuano a credere in me, a tutto il team di Zurich Bank che mi ha accolta nel miglior modo possibile. Che questa nuova esperienza abbia inizio!”.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.