Banca Mediolanum, raccolta netta fondi +8%

Il dato di luglio contribuisce a portare i flussi a quota 3,13 miliardi contro i 2,89 del corrispondente periodo dell'anno scorso.
10/08/2015 | Marcella Persola

Banca Mediolanum nel mese di luglio ha generato una raccolta netta pari a 388 milioni di euro, che porta il dato di raccolta da inizio anno a 2,562 miliardi, in crescita rispetto ai 2,374 miliardi dello stesso periodo dell’anno scorso.

 

In particolare, nel mese di luglio la raccolta netta in fondi comuni è stata pari a 423 milioni (di cui 167 milioni attraverso ‘MyLife’). Da inizio anno il dato sugli OICR e unit linked arriva a 3,13 miliardi (+8%) rispetto ai 2,89 miliardi del periodo corrispondente del 2014.

 

In particolare il dato anno su anno di My Life è più che raddoppiato visto che con i flussi di luglio la polizza raggiunge i 1,514 miliardi contro i 625 del corrispondente periodo del 2014.

 

Per quanto riguarda invece il risparmio amministrato il dato di luglio è di flussi pari a 117 milioni che portano il dato da inizio anno a 384 milioni contro i 793 milioni dell’anno precedente.

 

“I nostri clienti continuano a darci fiducia senza farsi spaventare dalla volatilità dei mercati” - ha dichiarato Massimo Doris, amministratore delegato di Banca Mediolanum - “grazie anche al servizio Double Chance, un sistema di investimento graduale programmato nel mercato azionario con elevata remunerazione delle somme non ancora investite, particolarmente utile e molto apprezzato proprio in situazioni come questa”.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.