avatar

11/01/2016

Banca Generali: la raccolta sale a 4,6 miliardi

di

Highlights
  • Oltre 2,2 miliardi di euro nelle unit linked BG Stile Libero.
  • La raccolta tramite fondi e sicav si attesta a 700 milioni
La News

Banca Generali chiude il 2015 con una raccolta netta di 687 milioni di euro, il dato più alto in 12 mesi, portando il totale del 2015 a 4,6 miliardi di euro. Aumenta in misura significativa anche la componente gestita che tocca nel mese un nuovo record storico di 657 milioni, mentre il saldo da gennaio a dicembre tocca i 4,1 miliardi di euro. La raccolta tramite fondi e sicav nel 2015 si attesta a 700 milioni di euro.

Sotto i riflettori anche quest'anno la raccolta per la unit linked “BG Stile Libero” (2,2 miliardi nel 2015, 4,4 miliardi di euro dal lancio nel marzo 2014) per la capacità di unire in modo dinamico le garanzie della gestione separata assicurativa ai fondi multi-asset delle principali case mondiali. Positiva anche la raccolta di prodotti assicurativi di ramo primo (1,2 miliardi). Il forte flusso di nuova clientela è testimoniato dall'incremento di 545 milioni netti di raccolta amministrata, avvenuta in totale assenza di politiche dedicate ai depositi a breve.

"Un risultato straordinario per i suoi valori complessivi e per la modalità con cui è maturato. L'accelerazione delle ultime settimane, che si evince dai numeri della nostra raccolta, non è guidata da strategie una-tantum sui depositi, da masse istituzionali o da incentivazioni alla piattaforma, ma è il frutto dell'impegno dei nostri consulenti e private banker nel contributo quotidiano alla pianificazione finanziaria" ha detto l’a.d. Piermario Motta.

Ti interessa questo argomento? Leggi anche:

Le ultime da Advisor Professional

Dove si è perso l’euro forte?

A inizio anno la maggioranza degli investitori sembrava scommettere sull’Euro forte per il 2018. Nell’ultimo mese però il cambio si è mosso in dire...

Continua a leggere...

Iscriviti qui alle newsletter, inserendo il tuo indirizzo e-mail: