avatar

18/03/2014

Banca Ipibi guarda al 67% di Bim

di Redazione Advisor

Highlights
  • L'ammontare del funding è di circa 60 milioni di euro
La News

Potrebbe restare al gruppo Veneto Banca la maggioranza di quote di BIM, la banca di investimenti del gruppo guidato da Vincenzo Consoli, che è stata messa sul mercato dallo stesso gruppo bancario.

Secondo quanto riporta MF Dow Jones, citando delle fonti vicine al dossier, sembrerebbe che i manager della banca di consulenza del gruppo, Banca Ipibi, stiano lavorando al buy-out dell'operazione per una quota di circa il 67%.

L'ammontare del funding che secondo quanto cita l'agenzia è nell'ordine di 60 milioni di euro ha riscosso un grande interesse da parte degli investitori. Anche i consulenti finanziari (ex-promotori finanziari) sono stati coinvolti nel progetto. La quota acquisita dalla banca di consulenza confluirà successivamente in una società veicolo e la prospettiva dovrebbe essere quella dell'Ipo nei successivi 18-24 mesi.

Links

Ti interessa questo argomento? Leggi anche:
  • I grandi gestori non sono too big to fail
    17/03/2014 I grandi gestori non sono too big to fail L'associazione americana delle SGR contro l'inclusione dei gestori con un patrimonio superiore a 100 miliardi di dollari nella lista delle istituzioni finanziarie di importanza sistemica
  • Azimut  si rafforza all
    17/03/2014 Azimut si rafforza all'estero La società guidata da Pietro Giuliani ha firmato un accordo di joint venture con Notus nel risparmio gestito in Turchia. Incrementata la capacità distributiva di AZ Global
  • M&G, due mosse per espandersi in Italia - VIDEO
    17/03/2014 M&G, due mosse per espandersi in Italia - VIDEO Matteo Astolfi, country head per l'Italia di M&G Investments, parla ai microfoni di AdvisorOnline.it a mergine della Annual Conference dei prossimi obiettivi della casa d'investimento
  • Assogestioni: no ad una tassazione indiscriminata
    14/03/2014 Assogestioni: no ad una tassazione indiscriminata L'associazione: l’annuncio del governo Renzi di avviare una rimodulazione del regime fiscale applicato agli strumenti di investimento può tradursi in un’occasione per introdurre nuove forme di incentivo al risparmio di lungo termine

Le ultime da Advisor Professional

Espansione finita o pausa di metà-ciclo?

L’espansione economica globale non sembra in essere in discussione, malgrado qualche segnale di rallentamento proveniente da Europa e Giappone. “Tu...

Continua a leggere...

Iscriviti qui alle newsletter, inserendo il tuo indirizzo e-mail: