Copernico SIM lancia due nuovi servizi di consulenza

Si tratta dell'analisi di portafoglio e della consulenza patrimoniale che saranno coordinati da Matteo Dal Porto
17/07/2020 | Redazione Advisor

In questo periodo di incertezza dei mercati, Copernico SIM ha deciso di mettere a disposizione della propria Rete due nuovi servizi di consulenza, analisi di Portafoglio e consulenza patrimoniale, e nomina Matteo Dal Porto Responsabile.

Mediante il servizio di analisi di portafoglio la SIM, in collaborazione con benchmark & style Srl, offrirà un servizio di analisi completa degli strumenti finanziari detenuti dal cliente presso qualsiasi intermediario, una ricostruzione precisa per tipologia di strumenti per macro e micro asset class oltre che per distribuzione valutaria, delle analisi sintetiche sia per quanto riguarda i portafogli in amministrato che in gestito e report dettagliati sui principali fattori di rischio, oltre a warning sulle eventuali situazioni di concentrazione di portafoglio.

Queste analisi verranno poi sintetizzate in un documento finale di commento qualitativo del portafoglio cliente comparato con un portafoglio modello di pari rischiosità. Il servizio di Consulenza Patrimoniale, avvalendosi del supporto fornito da Kleros Srl, si pone l’obbiettivo di analizzare le esigenze delle situazioni famigliari della clientela sia al fine di un passaggio generazionale o successorio che di tutela patrimoniale, con lo scopo di fornire una consulenza sulle possibili azioni di pianificazione da effettuare per il raggiungimento degli obiettivi del cliente. I servizi di Analisi di Portafoglio e di Consulenza Patrimoniale potranno essere erogati sia singolarmente che in abbinamento.

Matteo Dal Porto, classe 1984, nato a Palmanova, vanta una pluriennale esperienza nel settore finanziario. In Copernico SIM da Gennaio, con l’obiettivo di sviluppare e coordinare i nuovi servizi a disposizione dei consulenti della società.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.