Partner ESG

Candriam Academy, nuovo modulo di formazione sull'analisi ESG aziendale

Il nuovo corso amplia l'offerta formativa esistente, che comprende i corsi "Una finestra sull’Universo SRI", "Economia circolare" e "Cambiamento climatico"
01/09/2021 | Redazione Advisor

La Candriam Academy, prima piattaforma al mondo per la formazione gratuita sugli investimenti sostenibili e responsabili, annuncia che da oggi è disponibile il nuovo corso sull'analisi ESG delle aziende. Si tratta del quarto corso offerto dalla Candriam Academy, che ora vanta in totale 11 moduli.

In assenza di standard di settore che regolino la divulgazione delle informazioni ESG da parte delle aziende, la qualità delle analisi può variare sensibilmente. In un’ora, il nuovo modulo sull'analisi ESG, intende fornire agli investitori un'introduzione ai cinque passaggi chiave necessari per comprendere appieno il profilo di rischio ESG di un’azienda.

Questi passaggi vengono poi applicati attraverso una serie di esempi:
Esaminare i ricavi e gli investimenti di un’azienda per comprenderne l'attività principale e la traiettoria futura Valutare in che misura l'attività principale è allineata agli obiettivi di sostenibilità
Chiedersi se la condotta operativa della società possa dare adito a future controversie
Sottoporre le società ad analisi continue che è il modo migliore per individuare subito eventuali criticità Incrociare i dati ESG su diverse funzioni aziendali, compreso l’engagement

Lanciata nel 2017, la Candriam Academy si pone l’obiettivo di promuovere la consapevolezza, la formazione e la conoscenza da parte degli investitori istituzionali e degli intermediari finanziari sul tema degli investimenti sostenibili e responsabili attraverso una piattaforma online che mette a disposizione materiali e contenuti fruibili e stimolanti. L’accesso alla Candriam Academy è gratuito e disponibile in 40 Paesi. Al momento la piattaforma conta 8000 membri con background molto diversificati, tra cui investitori istituzionali, fund selector, private banker, consulenti finanziari, investitori retail, media e studenti.

Vincent Hamelink, chief investment officer, ha commentato: “Il nostro nuovo modulo fornisce agli investitori gli strumenti essenziali per raggiungere una comprensione completa del profilo di rischio ESG di una società. L'introduzione a questo tema migliora ulteriormente il nostro programma di formazione e aumenta l'importanza del ruolo dell'Academy nell'accelerare la transizione verso un futuro più sostenibile, promuovendo l'adozione di best practice di investimento responsabili e sostenibili".

David Czupryna, head of ESG development ha poi dichiarato: “Dagli investitori ci si aspetta sempre di più che svolgano analisi ESG affidabili per comprendere appieno il profilo di rischio di una società. Nonostante in molti mercati le informazioni finanziarie siano già da tempo soggette ad obblighi di divulgazione, la quantità di informazioni disponibili per gli investitori ai fini dell'analisi ESG varia sensibilmente da una società all'altra. Abbiamo quindi ritenuto importante fare leva sulla nostra esperienza negli investimenti responsabili per guidare gli investitori attraverso i passaggi chiave da seguire nella loro analisi ESG nell'ambito della decisione di investimento".

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.