Partner ESG

Transizione energetica: le opportunità della “rivoluzione green”

Per Alban Préaubert, portfolio manager di Sycomore Europe Eco Solutions, (Sycomore AM è una società di gestione parte di Generali Investments) è meglio favorire i temi ambientali come le energie rinnovabili, l'efficienza energetica e la mobilità sostenibile.
14/04/2022 | Redazione Advisor

La guerra russo-ucraino ha rafforzato la consapevolezza di una maggiore indipendenza dal gas russo e di una forte accelerazione degli investimenti legati all’energia rinnovabile, così come spiega Alban Préaubert, portfolio manager di Sycomore Europe Eco Solutions (Sycomore AM è una società di gestione parte di Generali Investments). “A livello finanziario, la conseguenza più rilevante del conflitto in Ucraina è stato il forte aumento del prezzo del petrolio. Di conseguenza, la guerra rafforza la consapevolezza della necessità di liberarci dalla nostra dipendenza dal gas russo. Questo richiederà un'inevitabile accelerazione degli investimenti per sviluppare le energie rinnovabili, migliorare l'efficienza energetica e aumentare l'indipendenza energetica dei paesi europei. In caso di rallentamento economico, ci aspettiamo che le aziende "verdi" che sostengono la transizione superino i loro pari” sottolinea Préaubert.

 

Per il gestore di Sycomore AM, una società di gestione parte dell’ecosistema Generali Investments e pioniere negli investimenti ESG. “Gli investimenti sostenibili offrono la possibilità di contribuire ad uno sviluppo economico che sia più inclusivo e a prova di futuro, generando un impatto reale sul tessuto sociale ed economico. In altre parole, la possibilità di coniugare rendimenti finanziari ed extrafinanziari”. E negli ultimi due anni c’è stato un forte aumento di interesse degli investitori verso questi temi. Inizialmente declinati sul tema del cambiamento climatico, ma oggi legati anche a nuovi profili, biodiversità, centralità dell’istruzione e creazione di un’occupazione a prova di futuro. E tra questi il tema della transizione energetica, esacerbato dal conflitto, risulta essere un tema chiave.  

 

“Oggi non c'è dibattito sul fatto che la transizione ecologica ed energetica sia in atto e nulla la fermerà. Molti dati devono allarmarci sulla salute del pianeta. Di recente il Copernicus Climate Change Service (C3S) ha indicato che gli ultimi sette anni sono stati i più caldi mai registrati sulla Terra, mentre i livelli di anidride carbonica (CO2) e metano nell'atmosfera terrestre sono aumentati notevolmente. Se vogliamo raggiungere la traiettoria di 2 gradi indicata dall'Accordo di Parigi, dobbiamo agire immediatamente. Investire nella transizione energetica significa investire in un tema che guadagnerà sempre più spazio nelle agende di aziende, istituzioni e investitori”.

 

Ma quali sono nel dettaglio queste opportunità? Per Préaubert è meglio favorire i temi ambientali come le energie rinnovabili, l'efficienza energetica e la mobilità sostenibile. “Ci concentriamo ad esempio nel settore ferroviario o altre modalità di trasporto verdi come l'industria della bicicletta e i veicoli elettrici, nonché sui produttori di componenti che possono contribuire ad alleggerire i veicoli. Investiamo inoltre sull'edilizia sostenibile, scegliendo aziende che migliorano l'isolamento degli edifici o che affrontano il tema delle risorse naturali” conclude l’esperto della galassia Generali Investments.

 

 

 

DISCLAIMER
Prima dell’adesione leggere il Prospetto e i KIID disponibili su https://it.sycomore-am.com/Le-nostre-strategie
Si prega di notare che la Società di Gestione può decidere di porre fine agli accordi presi per la commercializzazione del comparto ai sensi dell'Articolo 93 bis della Direttiva 2009/65/CE e dell'Articolo 32 bis della Direttiva 2011/61/UE. Per una sintesi dei diritti degli investitori e delle linee guida per le azioni individuali o collettive, vi invitiamo a consultare sul nostro sito web (www.sycomore-am.com) il prospetto del fondo e il suo documento di informazioni chiave per gli investitori, nonché la politica di gestione dei reclami di Sycomore AM (https://en.sycomore-am.com/5b17f367-CLAIMS_MANAGEMENT_POLICY.pdf)

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.