Seconda versione dell'Accordo sul Capitale di Basilea, atta a definire le linee guida che determinano i requisiti minimi di capitale degli istituti di credito, con l’obiettivo di migliorare la solidità del sistema finanziario.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.