avatar

31/03/2021

Banca Euromobiliare rafforza la direzione sviluppo rete

di Redazione AdvisorPrivate

Highlights
  • Da BNL entra Stefania Guadalupi con il ruolo di private banking development
La News

Banca Euromobiliare, istituto del Gruppo Credem specializzato nel private banking guidato dal direttore generale Matteo Benetti, rafforza il team di manager dedicati alla crescita della rete di professionisti con l’ingresso di Stefania Guadalupi.

La manager, proveniente dal Bnl, opererà sull'intero territorio nazionale con il ruolo di Private Banking Development per l'attività di reclutamento ed entra nella Direzione Sviluppo Rete coordinata da Paolo Tinti. Questo nuovo inserimento di un’affermata e riconosciuta professionista del settore, è in linea con gli obiettivi di consolidamento del team di manager dedicati alla crescita della rete. 

Più in dettaglio Stefania Guadalupi, laureata in economia e commercio, vanta oltre vent’anni di esperienza nel mondo della consulenza maturata dapprima in Banca Generali e successivamente, dal 2001, all’interno del Gruppo Bnl - Bnp Paribas dove ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità in ambito manageriale e di reclutamento di professionisti.

“Ho sentito il desiderio di cogliere una nuova sfida professionale, poter contribuire in parte attiva alla crescita di una banca solida, dinamica e innovativa che grazie alla qualità dei suoi professionisti e all'eccellenza dei servizi offerti è considerata tra le migliori banche private nel mercato Italiano.”, ha dichiarato Stefania Guadalupi, private banking development di Banca Euromobiliare.  

“Oggi - conclude - il consulente finanziario è chiamato ad un'attività più complessa e per questo necessita di un'elevata formazione e deve poter utilizzare gli strumenti che la propria mandante offre e diventare una vera fonte di supporto. Scegliere Banca Euromobiliare significa poter offrire ai propri clienti servizi di alto standing, advisory qualitativo, servizi di corporate finance e sfruttare al meglio le sinergie con le business line della banca e del Gruppo Credem”.

Ti interessa questo argomento? Leggi anche:

PENSATI PER TE:

ISCRIVITI

Iscriviti qui alle newsletter, inserendo il tuo indirizzo e-mail: