avatar

07/04/2021

Aberdeen Standard Investments potenzia le competenze ESG

di Lorenza Roma

Highlights
  • Si rafforza il team dei mercati privati con l'ingresso di Manuela Fumarola in qualità di ESG manager
La News

Aberdeen Standard Investments (ASI) rafforza le competenze ESG del team private markets and real estate, con l’ingresso di Manuela Fumarola in qualità di ESG Manager.

 

La new entry sarà responsabile dello sviluppo, dell'integrazione e della supervisione di una strategia ESG per gli investimenti nei mercati privati, compresi gli asset in private equity, infrastrutture e direct lending. Manuela riporterà a Dan Grandage, head of ESG per mercati privati e real estate, e lavorerà a stretto contatto con il team private markets ESG esistente e con i team di investimento per fornire indicazioni sui trend ESG, sulla selezione dei gestori e sulle attività di reporting ESG rivolte ai clienti. Manuela arriva da M&G Investments dove ha lavorato come private equity associate e ha guidato l'integrazione di ESG nel processo di investimento.

 

Neil Slater, global head of real estate e deputy head of private markets, ha commentato: “Questa è un'area strategica essenziale per la nostra organizzazione e l’integrazione di un team ESG di qualità è fondamentale per grandi player come ASI. La domanda di prodotti e soluzioni di investimento sostenibili all'interno dei mercati privati e del real estate è in forte crescita, e l’ingresso di Manuela è una preziosa aggiunta nel percorso volto a consolidare la nostra offerta ESG. Manuela ha solide credenziali e sono sicuro che giocherà un ruolo fondamentale nel sostenere la strategia ESG del nostro team e, di conseguenza, i nostri clienti con le loro esigenze di investimento sostenibile. Insieme al recente annuncio relativo al nostro programma di azzeramento delle emissioni di carbonio per i nostri asset immobiliari, questo nuovo ingresso nel team dimostra il nostro impegno a mantenere e sostenere un approccio ESG incorporato nel nostro processo di investimento nei mercati privati".

Ti interessa questo argomento? Leggi anche:

PENSATI PER TE:

ISCRIVITI

Iscriviti qui alle newsletter, inserendo il tuo indirizzo e-mail: