avatar

04/05/2021

Intesa, l’ex grattacielo di UBI sarà la sede del Private

di Redazione AdvisorPrivate

Highlights
  • L'intera divisione si trasferirà, entro il 2022, dalla sede attuale di via Montebello 18 alla cosiddetta "Scheggia di vetro"
La News

Nuova sede per il Private di Intesa Sanpaolo. Secondo quanto risulta al Sole 24 Ore, la divisione dovrebbe trasferirsi nella torre Gioia22, il grattacielo sviluppato a Milano in zona Porta Nuova e acquistato da UBI Banca proprio come ultimo atto prima di finire nelle braccia di Intesa Sanpaolo.

Quindi, l'intera divisione Fideuram - Intesa Sanpaolo Private Banking, si trasferirà entro il 2022, dalla sede attuale di via Montebello 18 alla cosiddetta "Scheggia di vetro", l'immobile disegnato dal team dello studio di architettura Pelli Clarke Pelli Architects e situato in via Melchiorre Gioia 22, nel capoluogo milanese.

La scelta di Intesa Sanpaolo, scrive il quotidiano di Confindustria, risponde ovviamente a una logica di ottimizzazione e razionalizzazione dei costi. La sede di via Montebello, storica sede della Snia Viscosa di Milano da 30mila mq, passata poi alla Banca Commerciale e quindi al gruppo Intesa Sanpaolo, dal 2019 è infatti di proprietà di Kryalos Sgr, che la detiene attraverso il fondo di investimento immobiliare alternativo Arete, dopo averla acquistata da Covivio per una cifra da 263,5 milioni di euro insieme a un portafoglio di dieci immobili.

Ti interessa questo argomento? Leggi anche:

PENSATI PER TE:

ISCRIVITI

Iscriviti qui alle newsletter, inserendo il tuo indirizzo e-mail: