Societe Generale punta sui Recovery Top Bonus per gli switch di fine anno

L’emittente francese ha lanciato sul mercato 20 nuovi strumenti in concomitanza con il termine della precedente emissione di TOP Bonus che rimborsa il 15 dicembre. La nuova emissione punta su durate brevi, nuovi sottostanti e barriere sempre osservate solo a scadenza
11/12/2020 | Redazione Advisor

Nuova emissione di Recovery Top Bonus da parte di Societe Generale. L’emittente francese mette a disposizione sul SeDeX di Borsa Italiana 20 nuovi strumenti che andranno ad arricchire la gamma di recovery TOP Bonus a seguito della scadenza dell’ultima emissione lanciata con successo a luglio scorso. La precedente emissione, composta da 19 certificati su azioni e indici e che ha osservato la valutazione finale dei sottostanti venerdì 11 dicembre, ha consentito il rimborso massimo (100 euro lordi per certificato) in circa 90% dei casi, generando per i 19 certificati un rendimento lordo medio dal loro prezzo di emissione dell' 8% circa in poco meno di 6 mesi.

 

La nuova emissione si caratterizza da scadenze brevi - 4 certificati con scadenza marzo 2021 e 16 con scadenza giugno 2021 – l’osservazione della barriera sempre e solo a scadenza (e non in continuo) e nuovi sottostanti. La nuova gamma consente infatti di prendere un’esposizione su titoli come Pfizer (che è stato la prima casa farmaceutica a portare in occidente un vaccino Anti-covid) o Tesla (che dal 21 dicembre entrerà a far parte dell’S&P 500, con forte domanda attesa da parte degli ETF per la replica del benchmark) oppure ancora su indici come il NASDAQ e l’Eurostoxx® Automobiles & Parts. I nuovi strumenti presentano infine una redditività lorda dal prezzo di emissione che varia tra il 5 e il 29% a seconda del sottostante e della scadenza.

 

Guardando al funzionamento degli strumenti si evidenzia che i Recovery TOP Bonus presentano un prezzo di emissione (pari anche al Valore Nominale) inferiore a 100 euro (da qui il nome Recovery) e permettono di ricevere a scadenza un importo di rimborso di 100 euro lordi se il sottostante alla data di valutazione finale quota ad un valore pari o superiore al livello di barriera. Viceversa, nel caso in cui il valore del Sottostante, alla data di valutazione finale, sia inferiore al livello Barriera, a scadenza verrà corrisposto un importo pari alla performance finale del Sottostante moltiplicata per il Valore Nominale, con potenziale perdita sul capitale investito.

 

 

SOTTOSTANTE ISIN CERTIFICATO STRIKE BARRIERA VALORE NOMINALE / PREZZO DI EMISSIONE DATA DI VALUTAZIONE FINALE - SCADENZA
Air France-KLM LU2088860379 4,9460 € 4,2041 € EUR 84,034 19-Mar-2021 - 23-Mar-2021
Lufthansa LU2088861005 10,4500 € 8,8825 € EUR 87,719
ArcelorMittal LU2088861187 15,3640 € 13,0594 € EUR 93,458
Tesla LU2088861773 $555,380 $472,073 EUR 81,967
FTSEMIB LU2088859793 22.145,06 19.930,55 EUR 94,34 18-Giu-2021 - 22-Giu-2021
NASDAQ LU2088859876 12.079,810 10.871,829 EUR 93,458
S&P 500 LU2088859959 3.635,41 3.271,87 EUR 95,238
EuroStoxx® Banks LU2088860023 75,740 68,166 EUR 90,909
EuroStoxx® Automobiles & Parts LU2088860296 500,910 450,819 EUR 92,593
Air France-KLM LU2088860452 4,9460 € 3,9568 € EUR 81,301
Banco BPM LU2088860536 1,8895 € 1,6061 € EUR 86,957
Bayer LU2088860619 48,6850 € 41,3822 € EUR 91,743
Unicredit LU2088860700 9,20 € 7,82 € EUR 92,593
ENI LU2088860882 8,620 € 7,327 € EUR 92,593
Intesa Sanpaolo LU2088860965 1,9160 € 1,6286 € EUR 93,458
Pfizer LU2088861260 $36,60 $32,94 EUR 90,909
Saipem LU2088861344 2,1690 € 1,9521 € EUR 89,286
STM Microelectronics LU2088861427 31,4300 € 26,7155 € EUR 91,743
Telecom Italia LU2088861690 0,3720 € 0,3162 € EUR 92,593
Tesla LU2088861856 $555,380 $444,304 EUR 77,519

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.