Da Societe Generale nuovi certificati a leva fissa 5x su azioni

L’ampliamento della gamma rende più ricca l’offerta sulle azioni statunitensi fornendo agli investitori la possibilità di prendere posizione su società attive nei settori maggiormente sotto i riflettori in questo inizio d’anno
14/02/2022 | Lorenza Roma

Societe Generale lancia sul SeDeX con nuovi certificati a leva fissa 5x (Long o Short) su azioni. Nello specifico, l’ampliamento della gamma rende più ricca l’offerta sulle azioni statunitensi fornendo agli investitori la possibilità di prendere posizione su società attive nei settori maggiormente sotto i riflettori in questo inizio d’anno come ad esempio il settore farmaceutico, energetico (idrogeno), bancario o quello del turismo, dell’intrattenimento, dei pagamenti digitali e delle criptovalute.

 

Inoltre, sono stati emessi nuovi certificati a leva fissa -5x Short su Coinbase, FinecoBank, AMD, NVIDIA e Tesla per ampliare la gamma già esistente, che ad oggi include già i Certificati Long +5x su queste stesse azioni.

 

Azioni quotate in Italia (17): Assicurazioni Generali, Atlantia, Enel, ENI, Ferrari, FinecoBank, Intesa Sanpaolo, Inwit, Leonardo, Mediobanca, MonclerNEW, Prysmian, Stellantis, STMicroelectronics, Telecom Italia, Tenaris, UniCredit.

 

Azioni quotate in Europa (12): Airbus, Allianz, BayerNEW, BMW, BNP Paribas, Deutsche Telekom, Essilor-LuxotticaNEW, Infineon Technologies, LVMH, NokiaNEW, TotalEnergies, Volkswagen.

 

Azioni quotate negli Stati Uniti (29): Activision Blizzard, AirBnbNEW, Alibaba, Alphabet, Amazon, AMD, Apple, Baidu, Berkshire HathawayNEW, Boeing, Coca-ColaNEW, CoinBase, JPMorgan ChaseNEW, McDonald’sNEW, Meta Platforms, Microsoft, ModernaNEW, Netflix, NIO, NVIDIA, PfizerNEW, Plug PowerNEW, Spotify, Tesla, UberNEW, Unity SoftwareNEW, Virgin Galactic, VisaNEW, Walt DisneyNEW.

 

Costanza Mannocchi, head of exchange traded products di Societe Generale in Italia, ha commentato: “Con oltre 160 milioni di euro di controvalore scambiato nell’ultimo trimestre del 2021, di cui oltre l’80% sui prodotti di Societe Generale, il segmento dei certificati a leva fissa su azioni sta registrando un crescente interesse da parte degli investitori desiderosi di prendere posizioni a leva su alcuni dei principali trend del momento. Societe Generale ha, perciò, deciso di mettere a disposizione degli investitori 16 nuovi sottostanti. La gamma di certificati a leva fissa di SG si conferma così la più completa in termini di sottostanti con oltre 120 prodotti su 58 azioni quotate in Italia, in Europa e negli USA.”

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.