Gli Etf di Deutsche Bank compiono 10 anni

Oggi la gamma comprende 200 replicanti che coprono tutte le asset class e gestiscono 70 miliardi di dollari
27/01/2017 | Redazione Advisor

Gli Etf db X-trackers di Deutsche Asset Management festeggiano il decimo anniversario dalla quotazione del primo Etf e si prepara a un nuovo decennio di crescita e di innovazione. Il primo replicante db X-trackers, il db x-trackers MSCI World Index UCITS ETF, che a oggi conta oltre 2,5 miliardi di euro di patrimonio, è stato quotato in Deutsche Börse nel gennaio 2007 segnando l'inizio di un periodo che ha visto Deutsche AM diventare uno dei più grandi e affermati provider di Etf al mondo.

"Dal lancio del nostro primo Etf 10 anni fa, siamo cresciuti per diventare il più grande emittente di Etf operativo a livello globale con sede in Europa. Questo è un risultato importante tenuto conto che il mercato degli Etf è forse il più competitivo nel settore del risparmio gestito" ha dichiarato Reinhard Bellet, responsabile passive asset management di Deutsche AM. A oggi, Deutsche AM conta 57 miliardi di dollari investiti nei suoi Etf quotati tra Europa e Asia e circa 13 miliardi di dollari di Etf quotati negli Stati Uniti. La gamma dei fondi è cresciuta sino ad includere oltre 200 replicanti che coprono tutte le principali asset class.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.