ETF sull’oro, acquisti record

Nel primo trimestre del 2020 gli investimenti in prodotti exchange-traded sul metallo giallo hanno raggiunto un livello record. Il report del World Gold Council
09/04/2020 | Paola Sacerdote

Nel primo trimestre del 2020 gli ETF sull’oro hanno visto, a livello globale, investimenti per un totale complessivo di 23 miliardi di dollari, pari a 298 tonnellate di metallo giallo, registrando un record storico assoluto in termini finanziari e il maggior incremento dal 2016 in termini di accantonamento del bene fisico. Sono i dati contenuti nell’ultimo report redatto dal World Gold Council sull’andamento del mercato dell’oro.

Questi dati confermano un trend di crescita registrato già nel 2019, quando gli investimenti in ETF sull’oro avevano raggiunto le 659 tonnellate, il dato annuale più elevato dai tempi della crisi finanziaria del 2008, con un incremento degli asset under management, sullo stesso periodo, del 57%.

 

L’incertezza intorno all’impatto economico dell’epidemia di Coronavirus tanto nel breve quanto nel lungo periodo secondo il World Gold Council continuerà ad alimentare la volatilità sui mercati, incoraggiando i flussi d’investimento in asset considerati rifugio, come Treasury e oro. E’ in questo contesto che gli ETF sul metallo giallo quotati in tutte le regioni del mondo hanno registrato nel mese di marzo flussi consistenti. Guardando avanti, secondo gli esperti i driver che stanno guidando la domanda di oro da investimento proseguiranno, e compenseranno il calo della domanda di oro per la gioielleria, che inevitabilmente risentirà dell’impatto negativo che l’epidemia di Coronavirus avrà sull’economia globale.

 

Nel corso del mese di marzo l’andamento dell’oro è stato caratterizzato da una volatilità estremamente elevata, che ha raggiunto i livelli registrati durante la crisi del 2008. Tuttavia, se si guarda alle performance complessive, l’oro da inizio anno ha finora sovraperformato tutte le principali asset class, con un rialzo di oltre il 7%.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.