ETP, la raccolta di novembre polverizza tutti i record

Secondo quanto riporta il BlackRock ETP landscape report i flussi ammontano a 125,6 miliardi di dollari contro i 47,4 di ottobre
11/12/2020 | Redazione Advisor

Un novembre strabiliante per gli ETP. Secondo quanto riporta il BlackRock ETP landscape report, i flussi globali in ETP hanno raggiunto nuovi massimi nel mese di novembre, con un record di raccolta netta a 125,6 miliardi di dollari, eclissando i 47,4 miliardi di dollari di ottobre.

“In un contesto chiaramente contrassegnato da una tendenza alla propensione al rischio – si legge nel rapporto - si sono registrati flussi pari a 111 miliardi di dollari per gli ETP azionari, i massimi deflussi dall’oro dal 2013 con fuoriuscite dagli ETP sulle commodity per 8,9 miliardi di dollari, mentre i flussi sul reddito fisso si sono ridotti lievemente a 17,0 miliardi di dollari. Con l'attenuarsi dell'incertezza legata alle elezioni statunitensi e alla luce degli annunci relativi ai vaccini, gli investitori sono tornati ad orientarsi verso gli ETP sull’azionario USA, registrando un nuovo record mensile di 65,2 miliardi di dollari”.

Per gli analisti di BlackRock i temi chiave di novembre sono stati:

Lasciar scorrere: i flussi di ETP hanno raggiunto il massimo storico.
Un’atmosfera positiva per gli Stati Uniti: il rimbalzo post-elettorale.
Congelati i “beni rifugio”: deflussi da tassi e oro.
Flussi da record verso la sostenibilità: nel mese di novembre sono stati raggiunti nuovi massimi

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.