Al via Robo Box per clienti "Henry"

La nuova piattaforma di robo-advisor creata da Online Sim, società che fa capo al Gruppo Ersel, si rivolge clienti con un patrimonio al di sotto dei 500 mila USD e un reddito superiore ai 100 mila USD.
11/07/2016 | Marcella Persola

Al via Robo Box, la nuova piattaforma di robo-advisor creata da Online Sim, società d'intermediazione mobiliare che fa capo al Gruppo Ersel.

Il nuovo servizio è accessibile attraverso il conto “consulenza”, che sarà un conto separato da quello tradizionale Online Sim sul quale il cliente opera in autonomia. In questo modo sono disponibili per la clientela Online Sim due aree di investimento con logiche diverse: una di collocamento, nella quale poter scegliere i fondi sui quali operare attraverso il tradizionale conto Online Sim; l’altra di consulenza, che consentirà ai clienti di essere guidati nella costruzione e manutenzione di un portafoglio fondi in linea con le loro esigenze, ideato in base ad un questionario di adeguatezza strutturato. 

La piattaforma di Online Sim è orientata a clienti con un patrimonio da investire superiore a 50 mila euro, con un posizionamento su un target di clientela più elevato rispetto all’attuale mercato dei robo advisor in Italia. In particolare, il target specific è il cliente “Henry”, acronimo di High Earnings Not Rich Yet, identificato con un patrimonio al di sotto dei 500 mila USD e un reddito superiore ai 100 mila USD.

 

 

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.