avatar

31/08/2020

CBRE, Bernardis head of investment properties office in Italia

di Redazione AdvisorPrivate

Highlights
  • Luca sarà alla guida di un team di 5 persone e riporterà ad Alexandre Astier
La News

CBRE, leader mondiale nella consulenza immobiliare, ha nominato Luca Bernardis nuovo head of investment properties office in Italia. Luca, che negli ultimi due anni ha contribuito attivamente alla crescita e al rafforzamento del team CBRE con il ruolo di associate director, precedentemente ha maturato esperienza nel settore immobiliare lavorando per anni in Cushman & Wakefield, acquisendo responsabilità sempre maggiori all’interno del dipartimento Capital Markets.

Dopo aver conseguito la laurea in Scienze Bancarie a indirizzo Economia dei mercati e intermediari finanziari e la specialistica in Economia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, ha studiato e lavorato per un breve periodo a New York, per poi tornare in Italia e specializzarsi in Real Estate frequentando un master presso la SDA Bocconi School of Management.

Luca sarà alla guida di un team di 5 persone e riporterà ad Alexandre Astier, managing director capital markets di CBRE Italy, coordinando tutte le attività di consulenza legate agli investimenti nell’asset class Uffici.

Alex Astier spiega che “in questi due anni in CBRE, Luca ha dimostrato un’ottima conoscenza del mercato e degli investitori, una forte motivazione personale e qualità di leadership. L’asset class uffici rimane fondamentale anche in questo momento particolare e Luca potrà guidare il team e aiutare i nostri clienti nel raggiungimento di obiettivi sempre più sfidanti”.

Ti interessa questo argomento? Leggi anche:

PENSATI PER TE:

ISCRIVITI

Iscriviti qui alle newsletter, inserendo il tuo indirizzo e-mail: