avatar

11/05/2021

DWS lancia una nuova strategia immobiliare istituzionale

di Redazione AdvisorPrivate

Highlights
  • E’ focalizzata su asset core del settore residenziale ed abitativo nei mercati più consolidati d'Europa
La News

DWS ha annunciato oggi il lancio dell’ultima strategia immobiliare istituzionale, open end, focalizzata su asset core del settore residenziale ed abitativo nei mercati più consolidati d'Europa. L'allocazione iniziale si concentrerà sui principali mercati abitativi metropolitani con un focus primario su Germania, Nordics, Paesi Bassi, Irlanda e Francia e un focus secondario su quelli emergenti come Regno Unito, Spagna e Italia, con integrazione ESG lungo l’intero processo d'investimento in linea con gli obiettivi di allineamento di DWS agli accordi sul clima di Parigi.

Clemens Schaefer, head of real estate, APAC/EMEA di DWS ha commentato: "DWS è un investitore leader nel settore abitativo, con una profonda conoscenza costruita in più di 15 anni di investimenti per i nostri clienti in questo comparto. Il nostro portafoglio residenziale europeo è rilevante, con oltre sei miliardi di euro" - aggiungendo - "Per investitori core che cercano diversificazione della redditività, il residenziale è un ottimo settore rispetto ad altri, che si dimostra difensivo nei momenti di stress del mercato".

Jessica Hardman, responsabile della gestione del portafoglio europeo di DWS ha affermato: "Con gli investimenti residenziali che continuano ad accrescere la propria importanza, il nostro focus strategico si concentrerà su asset residenziali a prezzi accessibili in zone urbane e di pendolarismo nelle principali aree metropolitane europee con forti fondamentali di investimento nel lungo termine. Come investitore leader nel settore abitativo, abbiamo una pipeline continua di significative opportunità di investimento".

L'attuale portafoglio di alloggi di DWS abbraccia l’intero ventaglio di opzioni, che include un mix di strutture per studenti, Build to Rent, strutture sanitarie e alberghi in località ben collegate in tutta Europa e gestite da una rete locale di professionisti della gestione e degli investimenti.

"La comprovata resilienza del settore, insieme a un'offerta limitata e a fattori di domanda solidi sostengono l'attrattiva del residenziale", ha concluso Simon Wallace, co-head of real estate research "Vediamo che l'istituzionalizzazione del mercato residenzialeeuropeo continua mentre gli investitori guardano a strategie con flussi di cassa stabili attraverso livelli sostenuti di occupazione degli immobili". DWS ha un track record di oltre 50 anni in fondi europei aperti e una presenza locale consolidata nei principali mercati europei.

Ti interessa questo argomento? Leggi anche:

PENSATI PER TE:

ISCRIVITI

Iscriviti qui alle newsletter, inserendo il tuo indirizzo e-mail: