M&G lancia il fondo European Living Property

Il fondo intende fornire agli investitori istituzionali interessanti rendimenti adeguati al rischio, investendo nei settori residenziali europei e, in particolare, in studentati, abitazioni unifamiliari, plurifamiliari e residenze per anziani
10/01/2023 | Redazione Advisor

M&G Real Estate ha ampliato la propria capacità nel comparto residenziale e la sua gamma di fondi immobiliari europei attraverso il lancio del fondo M&G European Living Property (il Fondo), facendo leva sull’esperienza acquisita con “UK Living”, fondo leader di mercato con focus sul settore abitativo in Regno Unito e con un valore di 1,5 miliardi di euro. Il Fondo intende fornire agli investitori istituzionali interessanti rendimenti adeguati al rischio, investendo nei settori residenziali europei e, in particolare, in studentati, abitazioni unifamiliari, plurifamiliari e residenze per anziani.

Il Fondo è stato lanciato con un investimento del valore di 400 milioni da parte del cliente storico di M&G MN – uno tra i principali amministratori pensionistici e gestori patrimoniali per fondi pensione in Olanda, che al momento sta diversificando e internazionalizzando la propria esposizione al comparto residenziale – e con 178 milioni di euro provenienti da un client fund interno a M&G, che sta valutando con interesse gli investimenti alternativi in Europa.

Marcus Eilers, Head of European Residential, basato presso gli uffici di M&G a Francoforte, guiderà l'espansione nel settore abitativo europeo nell'ambito della più ampia piattaforma residenziale di M&G diretta da Alex Greaves, Head of UK and European Living. Marcus collaborerà al fianco del team europeo di M&G, che vanta una grande esperienza, per assicurarsi opportunità in maniera selettiva con sviluppatori e proprietari immobiliari che condividono la visione di M&G, ovvero fornire abitazioni sostenibili e di alta qualità che valorizzino il benessere, la sostenibilità e la comunità. Il Fondo ha già effettuato un investimento iniziale del valore 75 milioni in Finlandia. Si tratta di un immobile composto da 124 serviced apartments, inserito all’interno in un edificio storico in stile Art Nouveau nel centro di Helsinki, che costituirà il nuovo fulcro del quartiere di Katajanokka, a cinque minuti a piedi dal quartiere centrale degli affari. Recentemente ristrutturato secondo elevati standard, l’edificio ha conseguito il più alto punteggio LEED Platinum nella sua categoria in Europa e il secondo più alto al mondo nella stessa categoria.

Marcus Eilers afferma: “Con evidenti squilibri tra domanda e offerta nell'intero spettro residenziale europeo, godiamo di un vasto ventaglio di opportunità e della possibilità di combinare una asset class di investimento resiliente, e perlopiù indicizzata, con la diversificazione geografica. Cerchiamo di acquisire asset con forti credenziali ESG, situati in località con solidi fondamentali demografici, al fine di offrire ai nostri clienti rendimenti attraenti”.

Gabriele Inglese, Director del team italiano di M&G Real Estate, aggiunge: “In Italia come nel resto d’Europa, il comparto residenziale non è immune dal rialzo dei tassi di interesse ma le sue qualità difensive, le prospettive di locazione e le crescenti allocazioni in questa asset class a cui stiamo assistendo dovrebbero sostenerne una relativa resilienza. Il lancio del fondo European Living Property costituisce la naturale evoluzione del fondo UK Living, la nostra strategia di successo. Siamo entusiasti di poter unire le nostre capacità a livello locale con l'ampia esperienza nel settore abitativo e il background di Marcus nello sviluppo di piattaforme operative nel comparto residenziale su larga scala”.

L'aumento della disponibilità di alloggi a basse emissioni e ad alta efficienza energetica in tutta Europa costituisce un elemento chiave del percorso verso le zero emissioni nette di carbonio di M&G Real Estate che, in qualità di firmataria del Better Buildings Partnership Climate Change Commitment, si è impegnata a raggiungere le zero emissioni nette di carbonio sulla totalità dei propri portafogli globali entro il 2050. M&G Real Estate è parte della divisione Private & Alternative Assets di M&G, con 89 miliardi in gestione, le cui sedi europee sono dislocate ad Amsterdam, Francoforte, Lussemburgo, Madrid, Milano, Parigi e Stoccolma.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.