United Ventures diventa una SGR

La società ha costituito una delle prime sicaf estero-vestita a seguito dell'introduzione dell'AIFMD
19/02/2016 | Redazione Advisor

United Ventures ha ottenuto dalla Banca d’Italia l'autorizzazione per la costituzione di una SGR e di una delle prime sicaf etero-gestita di venture capital istituite in Italia a seguito dell’introduzione nell’ordinamento italiano dell'AIMFD che consente la costituzione di fondi di investimento alternativi chiusi in forma societaria. Lo studio 5Lex ha assistito United Ventures nell’ottenimento dell'autorizzazione dalla Banca d’Italia.

United Ventures è stata fondata nel 2013 da Paolo Gesess e Massimiliano Magrini ed effettua investimenti early stage di Venture Capital, con focalizzazione sulle tecnologie digitali. A seguito del completamento della sottoscrizione di un aumento di capitale che avverrà nei prossimi giorni le masse in gestione ammonteranno a oltre 70 milioni di euro.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.