avatar

16/05/2022

Indosuez WM punta a raddoppiare la piattaforma del private equity

Highlights
  • La società, nel corso di due decenni, ha così accompagnato la trasformazione e il finanziamento di oltre 2.000 società private in Europa occidentale
La News

Dal 2001, grazie ad una piattaforma interna dedicata al Private Equity, Indosuez Wealth Management, dalle sue sedi in Europa e in Asia, accompagna attivamente i suoi clienti privati ed istituzionali nello sviluppo di portafogli diversificati e soluzioni personalizzate di investimenti non quotati. Il Private Equity, non più nicchia di investimento alternativa, è un’asset class a pieno titolo, al centro della costruzione di patrimoni diversificati e di un'allocazione ottimale degli asset stessi.

Nel corso di due decenni, Indosuez ha così accompagnato la trasformazione e il finanziamento di oltre 2.000 società private in Europa occidentale, Asia e Stati Uniti, con un focus particolare nei settori dei grandi trend strutturali quali l'istruzione, la sanità, l'agricoltura e il digitale. Con oltre 6,3 miliardi di dollari di investimenti, di cui quasi 1 miliardo solo nel 2021, Indosuez dispone di una delle piattaforme dedicate al mercato non quotato più complete e competitive. Gli investimenti realizzati sulla piattaforma hanno generato un tasso di rendimento annualizzato superiore al +12,9% dal 20011.

Dal 2020 Indosuez si è quindi insediata tra i primi 100 investitori mondiali di Private Equity, secondo la classifica annuale della rivista Private Equity International, ricevendo negli ultimi anni numerosi riconoscimenti in Asia. Risolutamente impegnata a capitalizzare questa dinamica e il riconoscimento da parte del mercato di riferimento, Indosuez ambisce a raddoppiare la dimensione della sua piattaforma nei prossimi 4 anni e ad accelerarne la digitalizzazione.

Basandosi su una disciplina d'investimento che integra i criteri ambientali, sociali e di governance, Indosuez si propone di accelerare lo sviluppo di soluzioni d'investimento in grado di rispondere alle sfide di efficienza energetica ed inclusione.

L’assistenza a PGIM Investments è stata curata dal team di Fivelex guidato da Francesco Di Carlo, socio fondatore e co-managing partner di Fivelex, e composto dal salary partner Flavio Acerbi e dalla junior associate Valeria Benetton.

Ti interessa questo argomento? Leggi anche:

PENSATI PER TE:

ISCRIVITI

Iscriviti qui alle newsletter, inserendo il tuo indirizzo e-mail: