UBP amplia la gamma di fondi di UCITS alternativi

In collaborazione con Campbell & Company Investment Adviser LLC arriva una nuova strategia absolute return
25/06/2020 | Redazione Advisor

Union Bancaire Privée amplia la gamma di fondi disponibili sulla piattaforma di UCITS alternativi. Lanciato in collaborazione con Campbell & Company Investment Adviser LLC, gestore di investimenti alternativi con sede a Baltimora, U Access (IRL) Campbell Absolute Return UCITS è un fondo a rendimento assoluto.

 

Quest'ultimo punta a offrire un profilo rischio-rendimento bilanciato, in un ampio spettro di condizioni di mercato attraverso investimenti sistematici in un portafoglio diversificato. Il fondo si basa su strategie d’investimento sottostanti che puntano a una bassa correlazione e che sono differenziate per stile d’investimento (macro-sistematico, a breve termine, trend following e azionario quantitativo), periodo di mantenimento e tipo di strumento. Campbell è uno dei pionieri negli investimenti sistematici su scala globale e da quarant’anni ha costantemente sviluppato e migliorato i suoi modelli.

 

La strategia U Access (IRL) Campbell Absolute Return UCITS va a integrare la piattaforma di UCITS alternativi U Access (IRL) di UBP. Gli altri fondi disponibili sono: U Access (IRL) Trend Macro, una strategia discrezionale Global Macro che utilizza tecniche di ricerca fondate sull’analisi fondamentale per capitalizzare le tendenze in atto sui mercati sviluppati ed emergenti attraverso investimenti in una vasta gamma di mercati e strumenti liquidi (reddito fisso, valute, credito, indici azionari); U Access (IRL) Cheyne Arbitrage UCITS, una strategia arbitrage azionaria che combina una componente di rendimento core (merger arbitrage) con un elemento opportunistico (mixed arbitrage), entrambi de-correlati. Gestito con un basso beta di mercato, il fondo offre un’esposizione non correlata alle asset class tradizionali; U Access (IRL) GCA Credit Long/Short UCITS, una strategia long/short con focus sul credito corporate, a gestione attiva che attinge a un data base creato nell’arco di decenni e si avvale di un team di ricerca con in media 20 anni di esperienza; U Access (IRL) Shannon River UCITS, una strategia azionaria long/short che ripartisce il capitale con un approccio opportunistico e dinamico tra titoli Small e Mid Cap le cui quotazioni non riflettono il potenziale intrinseco di crescita, in settori legati alla tecnologia. Ciò comprende soprattutto ambiti interessati da cambiamenti tecnologici rivoluzionari, tra cui proprietà intellettuale, software, media, intrattenimento, dispositivi, connettività e logistica.

 

Nicolas Faller, co-CEO dell’Asset Management della società, ha commentato: "Siamo entusiasti di collaborare con Campbell, che ha alle spalle una storia così lunga e un comprovato track record negli investimenti sistematici. Crediamo che, in questa fase di incertezza dei mercati, una strategia sistematica che offra liquidità, diversificazione e decorrelazione rispetto agli asset tradizionali sia una proposta interessante per gli investitori".

 

William Andrews, CEO di Campbell, ha dichiarato: «Siamo soddisfatti di collaborare con UBP. In qualità di leader nel wealth management globale, UBP ha un posizionamento ideale per aiutarci a portare U Access (IRL) Campbell Absolute Return UCITS sul mercato. L’expertise di UBP nei prodotti d’investimento e le radicate relazioni con clienti in tutto il mondo sono il complemento perfetto dell’esperienza di Campbell negli investimenti sistematici multi-strategy. Ci attendiamo che il successo non si limiterà al lancio del fondo UCITS, ma si tradurrà in una partnership a lungo termine con UBP.»

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.