Franklin Templeton un nuovo fondo nel comparto Alternatives

Offre agli investitori europei l'accesso a strategie liquid alternative in formato UCITS con liquidità giornaliera e trasparenza di K2 Advisors
11/12/2020 | Redazione Advisor

Franklin Templeton ha annunciato il lancio del fondo Franklin K2 Emso Emerging Markets UCITS Fund – un comparto della gamma Franklin Templeton Alternatives Funds domiciliata in Lussemburgo.

La gamma, lanciata nell’ottobre del 2019, offre agli investitori europei l'accesso a strategie liquid alternative in formato UCITS con liquidità giornaliera e trasparenza di K2 Advisors, uno dei pionieri nello sviluppo e nell'utilizzo di strategie liquid alternative a bassa commissione, attraverso la loro Managed Accounts Platform (MAP).

 

L'obiettivo di investimento del nuovo fondo è generare crescita del capitale attraverso un'esposizione strategica di investimento, sia lunga che corta, principalmente a titoli di debito sovrani, di obbligazioni societarie e valute, compresi i derivati ad essi correlati, tutti principalmente nei mercati emergenti.

 

Bill Santos, senior managing director, K2 Advisors, ha commentato: “Al momento abbiamo cinque gestori che si occupano di strategie long/short equity, relative value ed event driven e siamo lieti dell'aggiunta del fondo K2 Emso Emerging Markets alla piattaforma. Il mandato flessibile del gestore consente al team di investire laddove vede valore in un vasto universo, applicando un quadro di investimento coerente".

 

Il nuovo fondo Emso rispecchierà la strategia che attualmente si trova all'interno del Franklin K2 Alternative Strategies Fund di Franklin Templeton, un comparto multi-strategy conforme alla normativa UCITS e sarà gestito dallo stesso team, dal CIO di Emso Mark Franklin e da John Hynes, senior portfolio manager. Da quando è diventata co-gestita nell'aprile 2015, la strategia ha un rendimento annualizzato del 5,4% con una deviazione standard del 4,5%.

 

Santos ha aggiunto: "EMSO per noi è un manager molto forte che ha un lungo track record e stiamo cercando di continuare a sviluppare la gamma FTAF mettendo a disposizione strategie differenziate dalla nostra Managed Accounts Platform ".

 

Julian Ide, head of EMEA distribution, Franklin Templeton, ha affermato: “Dal completamento dell'acquisizione di Legg Mason a luglio, Franklin Templeton è ora uno dei maggiori fornitori di soluzioni alternative a livello globale con 124 miliardi di dollari di masse gestite5. Mentre continuiamo a concentrarci sul rafforzamento della nostra gamma di prodotti a basso costo di soluzioni liquid alternative in Europa, siamo lieti di lanciare questo fondo, che offre uno stile global macro differenziato di generazione di alpha e fornisce un'ulteriore robusta diversificazione ai portafogli dei clienti".

Michele Quinto, country head e branch manager per l’Italia della società ha concluso: “Il nuovo fondo Franklin K2 Emso Emerging Markets UCITS Fund di K2 Advisors rappresenta un ulteriore rafforzamento dell’offerta Franklin Templeton in Italia ed arricchisce la gamma Franklin Templeton Alternatives Funds (FTAF) lanciata l’anno scorso. Inoltre risponde ai canoni richiesti dall’attuale contesto di mercato quali investimento strategico, esposizione diversificata e orientamento verso il megatrend dei mercati emergenti”.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.