Amiral Gestion entra in GBAM

La boutique transalpina farà parte del network globale di asset managers indipendenti, che si riuniscono per rafforzare la loro presenza nei mercati internazionali
31/07/2018 | Massimo Morici

Amiral Gestion, asset management indipendente francese che si caratterizza per l'approccio value investing, è entrata a far parte di GBAM, Group of Boutique Asset Managers, un network globale di asset managers indipendenti, che si riuniscono per rafforzare la loro presenza nei mercati internazionali. Amiral Gestion ha uffici a Parigi, Madrid e Singapore e di recente ha presentato a Milano un progetto di espansione della propria attività in Italia.

L’ingresso nella rete di GBAM - si legge in una nota - consentirà lo scambio di informazioni, attraverso la collaborazione e l’identificazione delle migliori strategie per lo sviluppo del business internazionale. "È un passo importante nel processo di internalizzazione che abbiamo avviato molti anni fa. Il fatto di essere in contatto a livello internazionale con professionisti d’eccellenza del settore è, senza dubbio, un vantaggio competitivo. Sicuramente possiamo contribuire e imparare molto con il nostro ingresso" ha commentato François Badelon (nella foto), fondatore di Amiral Gestion.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.