Elezioni Anasf, confermata la vittoria della Lista 1

Con 4.066 voti la lista guidata da Luigi Conte si aggiudica il maggior numero di delegati in vista dell'XI Congresso Nazionale. Vittoria personale per Alma Foti che riceve il maggior numero di preferenze in assoluto.
18/02/2020 | Francesco D'Arco

È ufficiale: la Lisa 1 “Insieme per crescere” vince le elezioni Anasf e si presenterà all’XI Congresso Nazionale dell’associazione, in programma dal 13 al 15 marzo a Solbiate Olona (Varese) con 89 delegati. La conferma di quanto anticipato da AdvisorOnline (qui l’articolo) è arrivata oggi con un comunicato che conferma un’affluenza alle urne pari al 70,38% con 7.358 votanti su 10.454 aventi diritto.

 

“Per la prima volta a un Congresso Nazionale i nostri associati hanno potuto esprimere la propria preferenza attraverso il voto elettronico” ha commentato il presidente dell’associazione Maurizio Bufi. “L’adesione è stata molto alta, a dimostrazione di una forte democrazia associativa e di un rilevante senso di appartenenza degli iscritti, che rafforza anche la rappresentatività di Anasf all’esterno. Al Congresso Nazionale, che si svolgerà dal 13 al 15 marzo a Solbiate Olona, saranno definite le linee guida dell’Associazione per il prossimo mandato e sono certo che Anasf continuerà a lavorare con impegno e determinazione per affrontare le future sfide”.

 

Tornando all’esito delle elezioni ecco nel dettaglio l’esito del voto: la Lista 1 - “Insieme per crescere” ha ottenuto 4.066 voti (che garantiscono 89 delegati); la Lista 2 - “per i Consulenti con Anasf – L’Associazione al servizio della professione” ne ha avuti 623 (14 delegati al Congresso); la Lista 3 - “Anasf Riparte – Etica, Qualità, Competenza” ha avuto 2.110 voti (con 46 delegati); la Lista 4 - “#SeNonOraQuando – Diamo Valore al Nostro Futuro” ha ottenuto 283 voti (pari a 6 delegati); la Lista 5 - “Professione & Partecipazione” è arrivata a 270 voti (pari a 6 delegati). Le schede bianche sono state solo 6.

 

A livello di singoli candidati spiccano con oltre 300 voti Alma Foti (Lista 3) che si aggiudica il maggior numero di voti con 368 preferenze, superando così Luigi Criscione (Lista 1) e Franco Colombo (Lista 1) rispettivamente con 363 e 325 voti. Vanno oltre la soglia dei 200 voti, invece: Elio Conti Nibali (lista 3 - 246 preferenze); Marco Deroma (Lista 1 - 240); Luigi Conte (Lista 1 - 225); Antonio Starace (Lista 1 - 206); GianFranco Giannini Guazzugli (Lista 3 - 202).

 

Da segnalare, infine, i 182 voti di Felice Graziani (Lista 2), i 174 voti di Giuliana Rapetta (Lista 2), i 198 voti di Jonathan Figoli (Lista 4) e i 181 voti di Carlo Bagnasco (Lista 1). Il Comitato Esecutivo ha ufficialmente deliberato la convocazione dei delegati eletti al Congresso Nazionale. Il delegato che rinunci formalmente a partecipare al Congresso verrà sostituito con il primo dei non eletti della stessa lista, fino a un massimo di quattro convocazioni e tre rinunce per nominativo iniziale. In caso di parità di voti a singole persone della stessa lista varrà la maggior anzianità di iscrizione all’Anasf e, in subordine, la maggior età anagrafica.

 

È possibile consultare gli esiti delle votazioni lista per lista cliccando qui: Lista 1; Lista 2; Lista 3; Lista 4; Lista 5

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.