Banca Generali amplia l'offerta. Al via una nuova GP

Secondo quanto risulta ad AdvisorOnline la banca lancia sul mercato uno strumento che apre ad investimenti in settori come quello dei finanziamenti immobiliari, già al centro di importanti manovre tra gli istituti finanziari.
20/01/2015 | Redazione Advisor

Banca Generali risponde alla discesa di tassi e rendimenti con una nuova gestione patrimoniale. Secondo quanto risulta ad AdvisorOnline la banca guidata da Piermario Motta lancia sul mercato GP Real Estate Top Portfolio uno strumento che apre ad investimenti in settori come quello dei finanziamenti immobiliari, già al centro di importanti manovre tra gli istituti finanziari.

 

Nel dettaglio la nuova Gp Real Estate viene gestita dalla divisione di Asset Management della banca che diversificherà il portafoglio selezionando molteplici strumenti di investimento collettivo, anche quelli caratterizzati da un minore grado di liquidità che ruotano intorno a due strategie: i non performing loans e il debito subordinato.

 

La prima riguarda in sostanza le prospettive che derivano dall’acquisto di credito non performante dalle banche. Credito garantito fisicamente da immobili di pregio, a sconto rispetto al valore lordo iscritto a bilancio, che viene gestito da specialisti in modo efficiente con una struttura che vanta esperienze ad hoc che vi traccia dunque profitto. La seconda invece, sul debito subordinato, si concentra geograficamente soprattutto in Nord Europa e riguarda le opportunità dalla gestione di debito mezzanino (credito che si trova in una posizione intermedia fra il capitale di debito - senior - e il capitale di rischio - equity - collateralizzato ad immobili commerciali).

 

“L’offerta, dedicata in esclusiva ai clienti professionali e qualificati ben informati delle dinamiche di questo tipo di soluzioni, testimonia la capacità di innovazione e di ampliamento della gamma di soluzioni di Banca Generali che si distingue per la capacità di riunire, in ogni diverso ambito di investimento, le migliori professionalità” spiega ad Advisoronline Gian Maria Mossa (nella foto), condirettore generale di Banca Generali.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.