Efama (European Fund and Asset Manger Association) è l'Associazione rappresentativa del mercato europeo in gestione degli investimenti (fondi di investimento e gestione patrimoniale).

 

EFAMA rappresenta, considerando le 26 federazioni affiliate e le 60 aziende associate, circa 15.000 miliardi di euro gestiti. Questa associazione è stata fondata nel 1974 ad opera di enti provenienti dal Belgio, dalla Francia, dalla Germania, sai Paesi Bassi, dall'Irlanda, dall'Italia e dal Regno Unito. Efama pubblica regolarmente documenti che forniscono informazioni di base ed approfondimenti sulla gestione degli investimenti nel mercato europeo. Tra la mission di Efama vi è l'obiettivo di promuovere un mercato trasparente; rafforzare la competitività nel settore della gestione patrimoniale del fondo europeo in modo da convergere verso uno standard comune; la protezione degli investitori attraverso, promuovere l'iniziative fiscali, come FACTA o la tassa sulle transazioni finanziarie, al fine di ridurre al minimo gli impatti negativi sui clienti e sul mercato della gestione degli investimenti. Gli argomenti che vengono discussi da Efama sono: AIFMD, MiFID, MiFIR, Fondi del mercato monetarioPRIP,  OICVM, Shadow Banking.

 

Tutti gli approfondimenti e le curiosità sulle associazioni di professionisti del risparmio gestito, per consulenti finanziari, asset manager, private banker o anche per soli appassionati del mercato finanziario e bancario, su Advisor Online.

Fondi in Europa: in calo la domanda

Dal reporto di EFAMA emerge che i fondi azionari sono protagonisti del primo deflusso da marzo 2020, segno che l'incertezza...
09/09/2022 | Marcella Persola

Fondi comuni, continua l'emorragia dei flussi

Nel mese di giugno la raccolta netta è ancora negativa per 72 miliardi di euro. E'da inizio anno, come riporta EFAMA, che il rosso domina
01/09/2022 | Marcella Persola

Industria del gestito: profondo rosso in Europa

A maggio prevale il segno meno. In particolare i fondi obbligazionari registrano il quinto mese di deflussi consecutivi, colpa di inflazi...
27/07/2022 | Redazione Advisor

I danni dell’inflazione sui depositi bancari

Un report di EFAMA illustra gli effetti dannosi dell’inflazione e l'enorme perdita di ricchezza subita dalle famiglie europee a causa del...
29/06/2022 | Paola Sacerdote

Fondi europei, ad aprile tiene l’azionario

Nel mese fondi aperti e alternativi hanno registrato complessivamente deflussi pari a 3 miliardi di euro, ma gli strumenti sull’equity ha...
27/06/2022 | Paola Sacerdote

Multi-asset e azionari protagonisti della raccolta

Nel primo trimestre a livello mondiale tale tipologie di fondi sono quelle che raccolgono i maggiori afflussi. Questo è quanto emerge dal...
17/06/2022 | Marcella Persola

Cala la raccolta di fondi in Europa

Battuta d'arresto per la raccolta nel primo trimestre del 2022, secondo il report di EFAMA. Tra le cause l'invasione dell'Ucraina, l'infl...
09/06/2022 | Marcella Persola

Investitori retail e digitalizzazione, nuovo intervento di EFAMA

L’associazione risponde alla consultazione pubblica lanciata dalla IOSCO per aiutare i suoi membri a gestire le sfide poste dai recenti s...
26/05/2022 | Paola Sacerdote

Fondi sui bond sostenibili, più stabili e meno costosi

Una ricerca di EFAMA evidenzia che questi strumenti hanno rendimenti aggiustati per il rischio più elevati e commissioni inferiori rispet...
17/05/2022 | Paola Sacerdote

Risparmio gestito, in Europa ancora deflussi

A febbraio fondi aperti per fondi alternativi hanno registrato deflussi netti complessivi par 48 miliardi di euro, dopo aver chiuso in ne...
03/05/2022 | Paola Sacerdote